Ripartono anche quest’anno numerose attività di laboratorio presso l’Opificio Golinelli, che nella sezione “scienze in pratica” si pone l’obiettivo di accendere negli studenti la passione per le scienze e la tecnologia.

Il centro possiede il più grande laboratorio scientifico sperimentale “a posto singolo” per fini didattici del nostro paese; qui i ragazzi hanno l’opportunità di vivere un’autentica esperienza hands-on sperimentando tecniche innovative di biotecnologia, biochimica, biologia molecolare, microbiologia e genetica.

Cominciano il 7 novembre le classi 4C e 4D con uno stage dal titolo

Energia rinnovabile da sistemi biologici: celle a combustibile microbico e celle di Grätzel

Il percorso prevede la costruzione di una cella elettrolitica, per produrre corrente elettrica, che utilizza microrganismi come combustibile e una cella fotoelettrochimica che per funzionare utilizza antocianine estratte dai frutti rossi.