Logo Liceo Leonardo Da Vinci Liceo LEONARDO DA VINCI

Via Cavour, 6 - 40033 Casalecchio di Reno • Tel. 051 591868 - Fax 051 6130834
Via Panfili, 17/3 - 40133 Bologna • Tel. 051 6194857 - Fax 051 3519779
bops080005@istruzione.it • bops080005@pec.istruzione.it
:title:

4.7 LA VALUTAZIONE DELLA CONDOTTA

L’assegnazione del voto di condotta è regolata dal DL n. 137 del 1° settembre 2008, art. 2, che recita:

«Fermo restando quanto previsto dal decreto del Presidente della Repubblica 4 giugno 1998, n. 249 e successive modificazioni, in materia di diritti, doveri e sistema disciplinare degli studenti nelle scuole secondarie di primo e di secondo grado, in sede di scrutinio intermedio e finale è valutato il comportamento di ogni studente durante tutto il periodo di permanenza nella sede scolastica, anche in relazione alla partecipazione alle attività ed agli interventi educativi realizzati dalle istituzioni scolastiche anche fuori della propria sede. A decorrere dall’anno scolastico 2008/9, la valutazione del comportamento è effettuata mediante l’attribuzione di un voto numerico espresso in decimi. La votazione sul comportamento degli studenti, attribuita collegialmente dal Consiglio di classe, concorre alla valutazione complessiva dello studente e determina, se inferiore a sei decimi, la non ammissione al successivo anno di corso e all’esame conclusivo del ciclo. Ferma l’applicazione della presente disposizione dall’inizio dell’anno scolastico di cui al comma 2, con decreto del Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca sono specificati i criteri per correlare la particolare e oggettiva gravità del comportamento al voto inferiore a sei decimi, nonché eventuali modalità applicative del presente articolo».

Pertanto il voto di condotta è assegnato a ogni studente, dai docenti del Consiglio di classe, con i seguenti criteri.  

10

  1. comportamento responsabile e rispettoso del regolamento scolastico
  2. assidua frequenza alle lezioni
  3. regolare e serio svolgimento delle consegne scolastiche
  4. interesse e partecipazione costruttiva alle lezioni

9

  1. comportamento responsabile e rispettoso del regolamento scolastico
  2. regolare frequenza alle lezioni
  3. corretto svolgimento delle consegne scolastiche
  4. interesse e partecipazione attiva alle lezioni

8

  1. comportamento generalmente responsabile e rispettoso del regolamento scolastico
  2. frequenza alle lezioni sostanzialmente regolare
  3. svolgimento, nel complesso, costante delle consegne scolastiche 
  4. interesse e partecipazione discreti alle lezioni

Si assegna il 7 in presenza di almeno due delle seguenti motivazioni, da riportare a verbale

7

  1. comportamento non sempre corretto e talvolta di disturbo
  2. frequenza non sempre regolare (assenze e/o numerose entrate e uscite fuori orario) 
  3. svolgimento spesso non puntuale delle consegne scolastiche 
  4. interesse discontinuo e partecipazione modesta al dialogo educativo
  5. presenza di un provvedimento disciplinare (nota)

Si assegna il 6 in presenza di almeno due delle seguenti motivazioni, di cui una rappresentata dal punto 1 o dal punto 2, da riportare a verbale

6

  1.    infrazione al regolamento scolastico che ha comportato una sospensione dalle lezioni non superiore ai 15 giorni
  2.    presenza di più note disciplinari
  3.    frequenza irregolare, con episodi di mancata giustificazione
  4.    svolgimento discontinuo delle consegne scolastiche
  5.    mediocre interesse e partecipazione limitata alle lezioni

 Per assegnare il 5 si fa riferimento alla normativa ministeriale

5

Il cinque determina l’automatica non ammissione dello studente alla classe successiva o agli esami, anche quando il profitto nelle discipline di studio è sufficiente. Si attribuisce una valutazione insufficiente quando:

1. nel corso dell’anno lo studente ha commesso un’infrazione tale da comportare una sospensione dalle lezioni superiore ai 15 giorni.

2. dopo l’irrogazione delle sanzioni di natura educativa e riparatoria previste dal sistema disciplinare, lo studente non ha dimostrato apprezzabili e concreti miglioramenti nel comportamento.

 


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.