ViviMiguel

42 studenti per squadra e un solo obiettivo: correre insieme la ViviMiguel

Una staffetta e una maratona. Anzi, tante staffette e tante maratone. Stesso giorno, stessa ora, in una corsa un po’ pazza che ha mobilitato le scuole superiori di tutta Italia, all’insegna della lotta al razzismo, della bellezza del conoscersi e scoprirsi per sport, non lasciando indietro nessuno. Vivimiguel è il progetto che il 17 aprile 2018 ha portato nelle piste di tutta Italia una gara speciale, riservata a tutte le scuole superiori, che hanno gareggiato sulla distanza di 42 chilometri e 195 metri.

Un progetto che ha coniugato l’idea della contemporaneità e della classifica unica di Vivicittà con la Corsa di Miguel, intitolata alla memoria di Miguel Benancio Sanchez, giovane poeta e podista argentino, desaparecido e ucciso nel 1978 a causa delle sue idee politiche e sociali, che simboleggia da anni, grazie alle sue poesie e alla sua storia, una filosofia inclusiva di vita nello sport.

Gli studenti sono partiti tutti insieme, collegati da un filo immaginario che ha legato tutta la penisola. La radio ha dato il via, con una divertente diretta sui social network che ha permesso a tutti di seguire lo svolgimento della gara. L'evento è stato diffuso da Radio Rai Sport, Rai News24 e, ovviamente, dalla nostra Leoradio. 

La Corsa di Miguel (Club Atletico Centrale) è un progetto in collaborazione con la FIDAL, MIUR, UISP e il Patrocinio USSI.

https://www.lacorsadimiguel.it/vivimiguel/